Intramontabile Polo: modelli e colori di tendenza


Da capo di abbigliamento sportivo a icona di uno stile casual e allo stesso tempo elegante. Storia della polo dalla sua invenzione ad oggi, modelli e colori di tendenza 2022

Se c’è un capo dell’abbigliamento maschile - ma faremmo meglio a dire unisex - che non passa mai di moda, quello è la Polo.

A manica corta o lunga, rigorosamente in cotone, con 2, 3 o 4 bottoni: la polo è un classico intramontabile, il capo di abbigliamento che descrive lo stile casual per eccellenza.

Ogni anno la polo si rinnova cambiando colori e modelli ma non la sua essenza: scopriamone insieme la storia, l’evoluzione nei decenni e i colori moda della nuova stagione 2022.

Storia della Polo: nascita ed evoluzione

Quando si dice Polo si pensa immediatamente all’omonimo sport inglese che si gioca a cavallo, e non a torto. Questo tipo di maglia, seppur con delle differenze, era infatti, in origine, la casacca tradizionale dei giocatori di polo nell’Inghilterra dell’Ottocento.

Fu proprio durante un viaggio a Londra che John Brooks, fratello di Henry, riconosciuto ufficialmente come padre della polo, notò i dettagli che tuttora caratterizzano questo capo di abbigliamento: il colletto abbottonato, le maniche, all’epoca lunghe, di cotone, la sua indiscussa qualità data da un’ottima fattura.

Tornato a New York, John decise di riprodurre questa particolare “shirt” mettendola in vendita nel suo piccolo store di Manhattan. Fu così che i fratelli Brooks divennero i creatori ufficiali del primo modello di polo.

Nei suoi primi anni di vita la polo rimase un capo sportivo: in particolare, René Lacoste ebbe l’intuizione di realizzarne una da utilizzare durante le sue partite di tennis. Fu così che nacque la polo come la conosciamo oggi.

Il resto è storia.

Da Fred Perry a Ralph Lauren, la polo è stata negli anni rivisitata da tante firme dell’alta moda, scelta e amata da personaggi in vista del calibro del principe Carlo o di Frank Sinatra.

La polo ai giorni nostri: modelli e colori di tendenza

Oggi la polo è il capo casual per eccellenza, capace, da sola, di creare un intero look, fondato su un’eleganza raffinata, mai pretenziosa o eccessiva. Buon gusto, sobrietà e buona fattura sono i must di questo capo di abbigliamento intramontabile, perfetto praticamente in ogni stagione.

La polo è oggi simbolo di uno state of mind, alternativa informale alla camicia e icona dello stile sporty chic: per l’uomo - e la donna - che sanno godersi la vita apprezzando la semplicità di un capo versatile, resistente e durevole, senza rinunciare all’estetica.

Le polo Spada Roma sposano in pieno questo concept cercando di soddisfare tutte le aspettative dei suoi clienti in termini di gusto estetico, qualità dei filati e ampiezza nella proposta di colori.


translation missing: it.general.newsletter_popup.cookie_strip_html.