Free Shipping throughout Europe for orders over £77

Free Shipping throughout Europe for orders over £77

Buy now, pay later, with Klarna.

Your cart

Your cart is empty

Discover all the best-sellers on sale up to 60%

Abiti in lana: la qualità di una fibra preziosa

Abiti in lana: la qualità di una fibra preziosa

La lana è un tessuto pregiato, adatto alla realizzazione di abiti adatti in ogni occasione e in ogni stagione. Scopriamo insieme tutte le virtù di questo filato antico, naturale e eccellente


Gli abiti in lana sono un must have che non può davvero mancare in un guardaroba maschile: termoregolatore, naturale e di qualità, la lana è una fibra perfetta per realizzare abiti e completi da uomo 4 stagioni, soprattutto quando viene trattata in modo da ottenere un filato sottile e morbido

Ma come riconoscere la qualità di un tessuto e quindi di un abito in lana? Scopriamolo insieme in questo articolo del nostro blog dedicato proprio a questo filato pregiato

La lana: un tesoro della natura

La lana è uno dei filati più antichi e preziosi utilizzati nell'abbigliamento. È nota per le sue qualità di termoregolazione, che la rendono ideale per abiti adatti a tutte le stagioni. 

Una delle caratteristiche distintive della lana è la sua capacità di regolare la temperatura corporea. Grazie alla sua struttura fibrosa, la lana trattiene il calore durante l'inverno, mantenendo al caldo chi la indossa, mentre durante l'estate assorbe l'umidità, garantendo traspirazione e un fit sempre fresco e asciutto. Questo la rende la scelta ideale per chi cerca un abito da indossare tutto l'anno, senza compromessi.

Naturale ed ecosostenibile. 

Oltre ai vantaggi funzionali ed estetici, la lana è anche una fibra naturale ed ecosostenibile. È biodegradabile, riciclabile e proviene da una fonte rinnovabile. Preferire abiti in lana significa fare una scelta consapevole verso il rispetto dell'ambiente, senza sacrificare la qualità o lo stile.

Come riconoscere un tessuto in lana di qualità?

Riconoscere un filato in lana di qualità può non essere semplice per chi non è addetto ai lavori: tuttavia, basta conoscere quali sono gli aspetti a cui prestare attenzione per imparare a riconoscere un tessuto pregiato. 

Quando si parla di lana, i parametri da valutare per comprendere se ci si trova dinanzi a un tessuto di qualità sono: 

  • la provenienza e lavorazione delle fibre utilizzate 
  • il tipo di trama e la finezza delle fibre 
  • il peso del tessuto 

Provenienza e lavorazione delle fibre.

La prima discriminante è data dalla tipologia di fibre utilizzate e dal modo in cui vengono trattate: come sappiamo esistono diversi tipi di lana, che si classificano sia in base alla razza dell’animale di provenienza, sia in base alla tipologia di lavorazione subita dalle fibre, come ad esempio il trattamento del vello con metodi chimici, che va ad influire sulla lunghezza e sull’ondulazione. 

Trama e finezza delle fibre.

In base alla lavorazione si possono distinguere essenzialmente due tipologie di tessuti in lana: lana cardata e lana pettinata. La differenza sta nella lunghezza delle fibre e nel modo in cui vengono intessute: 

  • fibre lunghe disposte in parallelo per la lana pettinata, che quindi dà origine a tessuti rasati, più freschi e lisci al tatto
  • fibre corte per la lana cardata, che genera tessuti più “gonfi” e ruvidi al tatto, perché tra le fibre corte resta intrappolata più aria.

In base alla finezza delle fibre utilizzate è possibile invece distinguere tra tessuti che differiscono essenzialmente per il pregio e l’occasione d’uso: la finezza è data dal diametro medio delle fibre utilizzate ed è indicata da un numero seguito dalla lettera “s” e generalmente compreso tra 100 e 160. Più alto è questo numero, maggiore sarà la finezza delle fibre, che rende la stoffa più morbida e pregiata.

Peso del tessuto.

Accanto a questi parametri va valutato anche il peso della lana espresso in grammi e che si riferisce ad un metro di tessuto: questo aspetto è importante per distinguere tra tessuti leggeri, sotto i 240 grammi, adatti a realizzare anche abiti estivi, e tessuti pesanti, sopra i 270 grammi, che si prestano meglio al confezionamento di abiti invernali

 

Abiti in lana Spada Roma: filati di alta qualità

La lana non è solo pratica, ma anche incredibilmente versatile. 

Spada Roma utilizza con successo questa fibra nobile per creare abiti eleganti e versatili, adatti a ogni occasione, dai completi più classici agli abiti doppiopetto, in misto lana o in pura lana, da indossare al lavoro o nelle occasioni più formali. 

In particolare, grazie ai filati speciali 150's e 130's, selezionati per alcuni degli abiti più raffinati, possiamo garantire una resa di elevata qualità in ogni stagione dell’anno. 

 

01817_68|a472eca36837eab1a5c2ceed383d7246

 

Questi numeri indicano infatti finezza delle fibre: più alto è il numero, più sottili e morbide saranno le fibre. Entrambi i filati 150's e 130's sono sinonimo di lusso, qualità e comfort, perfetti per abiti che si modellano sulle forme del corpo in modo naturale e offrono una sensazione di leggerezza e morbidezza sulla pelle.

01816_68|104ecc8e5431cd4a90d3cbadd376ade5

Se stai cercando un abito che ti accompagni durante tutto l'anno, con comfort, stile e rispetto per l'ambiente, la lana è la scelta ideale. 

Ogni capo Spada Roma è realizzato con cura e attenzione ai dettagli, garantendo una vestibilità impeccabile e un'eleganza senza tempo. 

Visita il nostro e-commerce  per scoprire la collezione completa di abiti in lana Spada Roma.

 

01818_68|dc401bbc1e9207928a7b48381cd84330

 

Previous post